Pagine

giovedì 26 marzo 2015

Storie di Hobbit , tra una birra e l'altra

Nepitello e Maggi sono due bravi autori italiani. Tra i loro lavori di successo "LEX ARCANA" , gioco di ruolo tutto italiano pubblicato ai tempi dalla Del Negro ed il recente gioco di ruolo sul Signore degli anelli " l'Unico Anello" pubblicato in Italia da Giochi Uniti.

Tra le mani ho uno sorta spin off di quest'ultimo gioco di ruolo; the hobbit tales - dalla locanda del drago verde. Gli autori, ovviamente, sono sempre loro.
E' un gioco di narrazione basato su un set di carte non collezionabili.

Rimando alla bella presentazione delle regole su Gioconomicon (cliccare sull'immagine)

 Hobbit Tales recensione su Gioconomicon


Non ho ancora avuto modo di giocarci con gli amici, ma la prima impressione aprendo la scatola è quella di un prodotto decisamente buono e ben curato nei materiali e nei relativi dettagli.

Le regole sono contenute in un libretto di 16 pagine che potete scaricare qui (ma attenzione è la versione in lingua inglese.
La sezione delle regole vere e proprie comprende soltanto 6 pagine e non mi sembrano particolarmente complesse.
Il resto del libretto è dedicato ad una esaustiva descrizione di una sessione di gioco. Le ultime due pagine includono delle regole speciali per usare 'Hobbit Tales'  in congiunzione con  le sessioni di gioco dell’Unico Anello: si possono utilizzare  le carte a disposizione per la generazione del risultato dei pericoli incontrati durante i viaggi nella Terra di Mezzo.