Pagine

martedì 23 settembre 2014

Dungeons & Dragons View-Master Reels: "Castle Venger" (1983)



Lentamente, molto lentamente : un fotogramma alla volta, una scena alla volta con un pizzico di nostalgia :





lunedì 15 settembre 2014

Riflessione sul Kindle, il mio lettore di E-Libri

 

Attualmente sto leggendo “Playing at the world” di Jon Peterson, un’eccellente libro che racconta nel dettaglio la storia della creazione di “D&D” . L’autore conduce un’analisi storica estremamente rigorosa e dettagliata dell’argomento è un libro che raccomando veramente a tutti.

511mBsWxk4L 

Tuttavia non è del libro che adesso voglio trattare, quanto piuttosto del mezzo che uso per leggerlo (come per moltissimi altri libri), ovvero il “kindle” il mio lettore di e-book.
E’ una grande invenzione che (insieme al navigatore satellitare; per chi come ha senso di orientamento pari a zero o poco ci manca) ha cambiato in meglio la mia vita.

Kindle4

Non fraintendetemi , continuo a comperare molti libri cartacei e quando possibile cerco di comperare sia il libro “fisico” che il file elettronico per poterlo leggere poi comodamente sul lettore. E’ leggero, comodo da portarsi dietro e ci stanno centinaia di testi.

Però quasi ogni volta che lo prendo in mano, non riesco a fare a meno di pensare a Star Trek.
Ero bambino nel ‘79, quando guardavo i primi episodi su TeleMontecarlo (ricordo con affetto il vecchio Tv in b/n sulla mensola in cucina …); ebbene i personaggi usavano per leggere (e scrivere) arnesi molti simili al mio lettore;  usavano inoltre comunicatori da polso (.. ho preso da poco il Samsung smartwatch Android wear …. e uso i comandi vocali !! woow !!).

Insomma adesso attendo con ‘ansia’ : teletrasporto e replicatore di cibo (vuoi mettere ordinare due uova in padella, fatte da Cracco …!! e averli belle pronte all’instante).

Del viaggio a velocità della luce ancora non so cosa farmene però, visto che sulla terra ci sto piuttosto bene…

Star-Trek1