Pagine

sabato 13 giugno 2015

Game Geeks #250 Dungeons and Dragon 5th edition

Non ho dubbi : è la miglior video-recensione su D&D 5th Edition, che io abbia visto sino ad ora.

Assolutamente da vedere per chiunque abbia la possibilità (è in lingua inglese ...)



lunedì 13 aprile 2015

Modena Play 2015

Sabato scorso sono stato a Modena per Play 2015.
Devo dire che in se la manifestazione è molto bella e ben fatta , incentrata proprio sulla possibilità di giocare direttamente in fiera, testandoli, i vari giochi.

Ma i bei tempi della "convention" di Modena, quella dove passavi due/tre giorni a giocare di ruolo sono definitivamente tramontati.
E' vero che i Gdr da sempre sono di "nicchia" : per le loro peculiarità per la quantità di risorse intellettuali ed emotive i GdR non saranno mai altro credo.
La Modena di Play che ha sostituito la "convention di Modena " è la conferma di tutto questo.
Lo spazio dedicato ai gdr era decisamente ridotto rispetto al resto ("al main-stream", diciamo).
Certo chi ancora tiene alta la bandiera del giocar di Ruolo non mancava (forza temprato master non mollare mai !!!)



Rimane ancora secondo me la necessità di trovare uno spazio che uno volta l'anno possa riunire i giocatori di ruolo ed essere specificamente pensato e gestito per il GdR.

Nell'attesa non ci resta che consolarci con un'indigestione di giochi di società ... beh a me non è che mi interessino poi così tanto, salvo una partita ogni tanto, giusto quando non si riesce o non si ha voglia di giocar di ruolo.

A proposito ... non sono particolarmente "sportivo", ma in effetti pure io ho qualche riserva mentale nel considerare il Curling uno sport (tra l'altro con dignità olimpica ..).
Mi chiedo ma che bisogno c'era dopo il Subbuteo di "inventarsi" una versione table-top del Curling??
Mistero dell'universo ... degno di Kazzinger !






sabato 11 aprile 2015

Munchkin (mania)



Ok la foto non è venuta benissimo e non rende adeguata giustizia alla miniatura in vinile... ma l'importante è che è mia, mia, mia, mia, solo e soltanto miaaaaaaaa!!!!!

Munchkin mania al top!!! 

lunedì 6 aprile 2015

"THE LEGEND OF D20" - Episodio 0 (webserie su D&D)





Ecco va benissimo ... prendiamoci pure in giro; Mondo Nerd dico io!
Assolutamente da guardare riassume certe serate ... in cui beh ... insomma merita!

domenica 29 marzo 2015

Eccomi alla quinta




Allora , andiamo con ordine .. la grande stupefacente (ma che dico addirittura mirabolante) novità è che il mio gruppo di improbabili nerds (pardon:  geeks altrimenti qualche purista potrebbe pure arrabbiarsi) ha deciso di provare D&D 5TH edition.

Insomma per chi come me era in giro (da un pezzo) aver visto passare le varie edizioni ed essere giunto (sempre giocando di ruolo) sino alla quinta puntata è già di per se un gran bel traguardo; siamo sinceri!

D&D poi è pur sempre sua altezza il Gioco di Ruolo per antonomasia per cui l'eccitazione al pensiero di giocate ci sta proprio tutta.

Sono in effetti molti anni che non gioco più al buon vecchio, caro papà di tutti i GDR. 
Questo causa delle ultime due iterazioni del gioco che non mi hanno granché entusiasmato... (per usare un eufemismo gentile).
E poi, in tutta franchezza, avevo molto altro a cui giocare e (purtroppo) poco tempo per farlo; o almeno farlo come mi sarebbe piaciuto.

Leggendo un po di recensioni sulla nuova edizione ci è  tornata la voglia di provare.
Devo dire che leggere le 32 pagine del volumetto dedicato ai giocatori della scatola base e dare un occhio alle schede precompilate è stato divertente.
L'impressione che ne ho avuto è stata quella di un ritorno al passato classico del gioco (sebbene rivisto ed ottimizzato in salsa contemporanea).

Di certo il contenuto della scatola base ha finalmente il sapore di D&D. Di fatto la prendi in mano, la apri, dai una rapida occhiata e sai che hai in mano un prodotto che  è  Dungeons & Dragons.
Il resto potrò saperlo solo giocandoci... Per cui:  e dai ragazzi vediamoci ed iniziamo .. una buona volta!

giovedì 26 marzo 2015

Storie di Hobbit , tra una birra e l'altra

Nepitello e Maggi sono due bravi autori italiani. Tra i loro lavori di successo "LEX ARCANA" , gioco di ruolo tutto italiano pubblicato ai tempi dalla Del Negro ed il recente gioco di ruolo sul Signore degli anelli " l'Unico Anello" pubblicato in Italia da Giochi Uniti.

Tra le mani ho uno sorta spin off di quest'ultimo gioco di ruolo; the hobbit tales - dalla locanda del drago verde. Gli autori, ovviamente, sono sempre loro.
E' un gioco di narrazione basato su un set di carte non collezionabili.

Rimando alla bella presentazione delle regole su Gioconomicon (cliccare sull'immagine)

 Hobbit Tales recensione su Gioconomicon


Non ho ancora avuto modo di giocarci con gli amici, ma la prima impressione aprendo la scatola è quella di un prodotto decisamente buono e ben curato nei materiali e nei relativi dettagli.

Le regole sono contenute in un libretto di 16 pagine che potete scaricare qui (ma attenzione è la versione in lingua inglese.
La sezione delle regole vere e proprie comprende soltanto 6 pagine e non mi sembrano particolarmente complesse.
Il resto del libretto è dedicato ad una esaustiva descrizione di una sessione di gioco. Le ultime due pagine includono delle regole speciali per usare 'Hobbit Tales'  in congiunzione con  le sessioni di gioco dell’Unico Anello: si possono utilizzare  le carte a disposizione per la generazione del risultato dei pericoli incontrati durante i viaggi nella Terra di Mezzo.




martedì 23 settembre 2014

Dungeons & Dragons View-Master Reels: "Castle Venger" (1983)



Lentamente, molto lentamente : un fotogramma alla volta, una scena alla volta con un pizzico di nostalgia :